Termina a reti inviolate la seconda gara di campionato per la compagine rossoblù. Una partita combattuta, ma non “stilisticamente bella” quella tra i padroni di casa ed i seriatesi. Non sono mancate le emozioni per tutto il match, ma l’urlo al goal, proprio non è arrivato. Una buona Aurora quella scesa sul sintetico di Tribulina che nella prima frazione ha fatto valere il proprio potenziale non riuscendo però ad incidere come di dovere negli ultimi 16 metri. Nella seconda frazione una gara gestita a tratti da entrambe le compagini ma come detto in apertura, nessuna grossa emozione che abbia impensierito più del dovuto i portieri.

Al termine della partita la posta è spartita alla pari. Per i locali un punto per consolidare i tre guadagnati alla prima giornata, per i seriatesi il primo dopo la caduta tra le mura a miche a cura dell’attuale capolista.

Vedi la Gallery nel collegamento