Campionato di Seconda Categoria
IMMACOLATA ALZANO – AURORA SERIATE 2-2
(Nardozza rig. – autorete)

Manca quello che viene definito “colpo di grazia”.
Sul campo di una Immacolata ben quadrata, i ragazzi seriatesi hanno offerta ancora una bella prova sia sotto l’aspetto caratteriale che di gioco. 
Primo tempo che vede Immacolata Alzano passare subito in vantaggio grazie a un disimpegno errato della difesa ospite. La squadra rossoblu non si scompone e reagisce bene creando un discreto gioco condito da ben quattro occasioni da rete ma senza concretizzarle. Il secondo tempo parte sulla falsa riga del primo, ma il thè ristoratore restituisce una squadra con la voglia di ribaltare il risultato. L’insistenza premia i ragazzi di Comi che trovano il pareggio su calcio di rigore, procurato da un ottimo spunto di Fezza sempre abile nel creare scompiglio nelle difese avversarie. Nardozza dagli 11 metri è freddo e realizza il pareggio. La partita diventa più equilibrata ma il seriatesi hanno voglia di bottino pieno e spingono sull’acceleratore e alla mezz’ora, grazie ad un autorete dopo una bella azione corale, trova la marcatura del sorpasso. Come detto però il “colpo di grazia” ancora manca e purtroppo quando sembrava che il risultato si avviasse verso gli spogliatoi, una disattenzione generale porta al pareggio di Immacolata a cinque minuti dalla fine.
Ennesima buona prestazione, una costante di questa stagione, con la colpa di non portare a casa il bottino pieno.
Ora le prossime tre giornate regaleranno gare veramente interessanti. Due turni consecutivi tra mura amiche del Comunale contro avversarie che orbitano nelle zone alte di classifica: nell’ordine Rovetta e Villa d’Ogna, quarta e prima forza del campionato. Si chiude prima di Natale in casa dell’altra attuale capolista Torre de Roveri. 
Come sempre Forza Aurora!!!