GANDINESE – AURORA SERIATE 3-1 [Marchesi]

Domenica stregata per i ragazzi rossoblù che incappano nella seconda sconfitta consecutiva ancora una volta lontani dalle mura del Comunale. A Gandino la squadra si presenta ben consapevole dell’esigenza di dover far punti per non perdere contatto con le altre squadre. Gara sostanzialmente equilibrata con maggior possesso di palla dei verdi di Seriate che nonostante gestiscano i ritmi del gioco non riesco mai ad impensierire veramente l’estremo di casa. Alla mezz’ora la svolta della partita. Da calcio d’angolo arriva il vantaggio di Gandinese. Palla calciata in area dove la sfera viene allontanata a centro area. Il più lesto è l’avanti di casa che scarica in rete con decisione per il vantaggio 1-0. La reazione seriatese è immediata e sui sui piedi di Nonni che pareggia ma la marcatura è annullata per fuorigioco. La fiammata però è l’unico segnale seriatese che al 40′ sempre da calcio d’angolo trova il vantaggio con una deviazione sotto porta per la gioia del pubblico di casa 2-0. Si va al riposo con il doppio vantaggio dei ragazzi rossoneri.

Nella ripresa la tendenza sembra quella già vista nella prima parte di gara. Marchesi da calcio piazzato riaccende al decimo le speranze seriatesi realizzando con la splendida parabola 2-1. La spinta seriatese ora è decisa ma prima Danesi è stoppato in mezzo all’aera e poi la conclusione di Ferrari da fuori trova l’estremo di casa pronto al controllo. Girandola di cambi per entrambe le compagini ma la gara non si muove dal risultato. La stanchezza sotto il caldo sole nella splendita giornata di ottobre si fa sentire ed il ritmo cala nonostante le forze fresche inserite. Al 44′ la gara si spegne definitivamente con la terza rete di casa che spegne definitivamente le speranze seriatesi.

Purtroppo si torna a casa a mani vuote ma testa già a domenica dove arriva un Albano in gran forma.