EXORA LEFFE – AURORA SERIATE 0-4
(Fezza, Gualtieri, Nardozza, Fezza)

Vince la squadra più forte, brava a spianare la strada nel primo quarto d’ora ed a portarsi sul doppio vantaggio alla mezz’ora. Abile Fezza a cercare e trovare il vantaggio e canarino nell’azione che porta al raddoppio siglato da Gualtieri.
Nella seconda parte di gara Exora prova a riaprire la gara ma la traversa spegne gli entusiasmi e da la scossa a Seriate che riprende a martellare la difesa di casa, costretta a cadere su conclusione facile di Nardozza su assist di Nonni. La quarta rete arriva su punizione impeccabile di uno smagliante Fezza che sigla la doppia marcatura personale. 
Continua la marcia rossoblù nel segno della continuità.