Volevamo al triplice fischio di una domenica primaverile di aprile alzare le braccia al cielo ed urlare la nostra gioia saltando sulla verde erba del Comunale tirato a festa.
Volevamo abbracciarci, batterci le pacche sulle spalle.
Volevamo scambiarci un cinque.
Volevamo saltare con il nostro sempre fedele pubblico davanti alle tribune.
Volevamo svuotare le borracce in testa al mister ed al suo staff.
Volevamo cantare negli spogliatoi come si fa dopo una Vittoria importante.
Volevamo fare un gavettone al Presidente, ma solo se ce lo avesse concesso.
Volevamo festeggiare stappando una bella bottiglia da condividere in compagnia, certi che non ne sarebbe bastata una sola.
Volevamo ….. ma festeggeremo tra noi, per rispetto a qualcosa di più grande di noi. Forza Aurora!!!