Allievi 2001 – Mozzo 3-0 [Fiorillo, Saqri Ardemagni]

La cavalcata si è conclusa in due settimane. La scorsa settimana avevamo celebrato la vittoria sofferta ma da squadra con la Cisanese, con la quale i ragazzi erano diventati capoclassifica. A distanza di sette giorni, quella vittoria ha decretato il titolo del girone con una giornata di anticipo. Il pareggio infatti di Cisanese, ha permesso ai nostri Allievi vincendo con mozzo di mettere quattro punti di distanza tra loro ed i secondi in graduatoria, regalandosi così il titolo del girone.

La partita ha vissuto un sostanziale unico tema con i seriatesi a cercare la via del goal e con gli ospiti sempre pungenti in contropiede. Il primo tempo piuttosto tattico si chiude sullo 0-0 con una rete annullata ai rossoblu di casa per fuorigioco. Nella ripresa la squadra è sembrata più in partita e con il baricentro più alto, grazie allo spostamento di Fiorillo in mediana. E’ proprio lui a sbloccare il risultato in acrobazia sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Trovato il vantaggio il gioco è diventato più fluido e gli spazi si sono aperti anche perchè gli ospiti in svantaggio si sono dovuti inevitabilmente aprire. La rete di Saqri da il doppio vantaggio. Sulle tribune arriva la notizia del fine gara e del pareggio di Cisanese, mentre a Seriate arriva la terza rete di Ardemagni che chiude la gara.

Al triplice fischio esplode la festa in campo tra i ragazzi e lo staff con il pubblico che fa da cornice con applausi. La testa ora è già alla prossima gara, per preparare poi la fase finale e tentare il gradino più alto per il titolo provinciale.

Doveroso è il ringraziamento ai ragazzi per l’impegno e la voglia dimostrata; a mister Leidi Stefano che ha condotto la squadra sino a due domeniche fa, a Zappetti Pier dirigente accompagnatore; ad Agostinelli Martina preparatore atletico; a Pelliccioli Luca e Comi Stefano che hanno “traghettato” i ragazzi in queste gare e continueranno a farlo sino al termine della stagione.

img_20170402_113306 img_20170402_113309 img_20170402_113321 img_20170402_113340 img_20170402_113344 img_20170402_113348

La corsa finale sotto le tribune al termine della gara

Il ritorno negli spogliatoi dei campioni