ALBANO CALCIO – AURORA SERIATE 1-1
15’ pt Capelli (AU), 30’ st (AL)

Sfida aperta al Comunale di Albano dove i ragazzi di mister Comi spaventano non poco la prima della classe.

Primo quarto d’ora di marca ospite con buona circolazione di palla e buona impostazione di gioco che porta alla prima occasione per Fezza ben respinta da Ranieri. Al quarto d’ora la punizione di Capelli si trasforma in oro per il meritato vantaggio seriatese, che nei minuti successivi rischia il raddoppio ancora con Fezza che si vede nuovamente respinto il tiro. Albano comunque da prima della classe c’è ed al 30’ si vede annullare un goal in sospetto fuorigioco. A poco dal termine della prima frazione un pericolo per parte con Cantamesse che vede tremare la traversa su calcio di punizione, mentre Ranieri vince ancora il duello con Fezza sempre nel vivo delle azioni seriatesi.

Nella ripresa sono ancora i ragazzi rossoblù ad imprimere il ritmo ma non abili a chiudere la gara. Prima con Capelli su ottimo servizio di Fezza, poi con Canaletti che calcia su Ranieri e poi nuovamente con Capelli che da pochi passi a colpo sicuro spara alto. E la legge non scritta del calcio non si fa attendere quando in area opposta Cantamesse in uscita è troppo irruento ed il direttore di gara decreta il penalty per il pareggio al 30’ dei padroni di casa. Esposito e Bellani si fanno cacciare dal campo, ma le emozioni si spengono solo quando Nardozza riceve da Canaletti e davanti a Ranieri in posizione defilata calcia sul palo con il portiere impossibilitato nell’intervento.

Si lascia il Comunale di Albano con il rammarico di aver giocato la gara ed aver meritato forse qualcosa in più di quanto guadagnato. Al termine della gara anche mister Comi è dello stesso parere, buona gara, giocata a viso aperto con tanti rimpianti per noi …

Domenica a Seriate arriva Nova Montello, godiamoci il risultato di oggi, poi da martedì testa al prossimo impegno, decisamente importante.