Campionato di Seconda categoria
AURORA SERIATE – GANDINESE 3-2
[1T 10′ Fezza (A), 37′ Masinari, 45′ Capelli – 2T 7′ Fezza, 24 Rudelli]

Arriva anche la prova di forza per i ragazzi rossoblù che alla seconda consecutiva in casa trovano la seconda vittoria in altrettante gare. Già dai primi minuti i ragazzi di Comi mettono ritmo nelle gambe ed al 3′ Passera su calcio di punizione guadagnata da Fezza prova i guantoni del portiere ospite. Al 10′ Gualtieri sguscia in area ed è steso. Dal dischetto Fezza mette palla da una parte e portiere dall’altra per il vantaggio di casa. Ancora seriatesi in avanti con Canaletti al 16′ che con dribbling secco si presenta davanti al portiere bravo a respingere la conclusione. Il forcing di Aurora lascia spazio a Gandinese: al 21′ su punizione di Castelli palla fuori di poco e poi al 34′ Masinari colpisce la base del palo esterna.
Ancora Gandinese in un buon momento di gara al 37′ protagonista per il pareggio. Su azione di ripartenza Marinari vince il corpo a corpo con Agazzi, si presenta davanti a Cantamesse e lo fredda per il pareggio. La reazione di casa è immediata con Fezza che dal limite manda fuori.
Al 41′ lancio di Baldis su taglio di Gualtieri che riesce ad anticipare il portiere al limite dell’area ma il pallonetto esce dallo specchio della porta per un nulla. A poco del termine Fezza scappa sulla corsia di destra a Rudelli entra in area e serve un pallone su un piatto d’oro a Capelli che di destro ad incrociare fa 2-1 al 45′ che chiude di fatto il primo tempo.

Nella ripresa è subito Gualtieri a provarci ma la palla va a lato.
Al 7′ azione corale di prima e Capelli restituisce il favore a Fezza con verticalizzazione da vero numero 10 per il taglio del compagno che fredda Persico per il doppio vantaggio.
Al 15′ Gandinese si presenta in area seriatese ma Cantamesse chiude la porta in uscita e concede solo l’angolo. Ancora Gandinese a riprovarci con Carrara ma sul suo mancino Cantamesse è ancora provvidenziale. Il dai a e dai porta Gandinese ad accorciare le distanze con Rudelli che si ritrova la palla sui piedi e da dentro l’area piccola infila il 3-2. Ancora Cantamesse su Marinari al 28′ a colpo sicuro ma il portiere respinge. 
L’ultimo quarto d’ora di gara è arrembaggio Gandinese ma l’ordinata difesa seriatese gestisce senza problemi e sussulti. Al triplice fischio i punti sono 26, come quelli di Gandinese. Aggancio riuscito.